I migliori strumenti di spia per annunci nativi per gli esperti di marketing (edizione 2022)

Se sei nel business della pubblicità online, saprai che la pubblicità nativa è una delle migliori opzioni per la promozione. Perché no? È sicuro per il marchio, può inviare milioni di visualizzazioni e impressioni ogni giorno e ha un ottimo tasso di coinvolgimento (clic o visualizzazione) rispetto ad altri tipi di traffico. E se sei un esperto di marketing, utilizzeresti un sistema di monitoraggio della pubblicità nativa per monitorare le tue conversioni e vedere quali campagne ti stanno inviando i risultati migliori.

Quindi ecco qui, saggio marketer, e un elenco dei migliori tracker di pubblicità nativa tra cui scegliere!

Cosa sono gli strumenti di spia degli annunci nativi / Strumenti di monitoraggio

Come suggerisce il nome, gli strumenti di spionaggio degli annunci nativi ti aiutano a tenere traccia delle campagne pubblicitarie native dei tuoi concorrenti. Per "concorrenti" intendiamo qualsiasi altro inserzionista nel tuo settore o nicchia che pubblica annunci nativi sulla tua stessa piattaforma. Potrebbero essere concorrenti diretti e aziende che si rivolgono al tuo stesso pubblico ma non vendono necessariamente lo stesso prodotto.

I migliori strumenti di spia per annunci nativi tra cui scegliere

#1. Anstrex

Anstrex è uno degli strumenti di spionaggio di annunci nativi più potenti del mercato, che offre dati sugli annunci intelligenti su oltre 20 diverse reti pubblicitarie e oltre tre milioni di annunci.

Anstrex offre funzionalità di ricerca di facile utilizzo nelle versioni degli annunci per dispositivi mobili e desktop, consentendoti di visualizzare le pagine di destinazione dei concorrenti con un pulsante.

  • Marketing basato su account
  • Generazione della domanda

Puoi anche scaricare queste pagine di destinazione per fare un ulteriore passo avanti. Un'altra grande caratteristica di Anstrex è che ti consente di impostare avvisi in base ai tuoi criteri.

Vantaggi

  • Facile da capire
  • Vale il prezzo

CONTRO

  • Nessuna prova

Il sistema ti avviserà quando troverà annunci che corrispondono ai tuoi criteri. Questa piattaforma è essenziale per qualsiasi marketer online che cerca di stare al passo con la concorrenza.

#2. statistiche di Google

Google Analytics è lo strumento di monitoraggio più popolare online. È gratuito e può essere utilizzato sia per il traffico organico che a pagamento. Questo software utilizza un piccolo codice javascript incorporato nell'intestazione di ogni pagina, che acquisisce le informazioni sull'utente e le rimanda al tracker.

Il codice di Google Analytics attiva le interazioni dell'utente con il sito, come visualizzazioni di pagina, clic, monitoraggio dei collegamenti e download. I dati raccolti vengono quindi elaborati e archiviati nell'account Google Analytics. L'elaborazione dei dati include il filtraggio di bot e altro traffico non umano e l'ordinamento dei dati in sessioni e hit.

  • Praticamente chiunque abbia un account Gmail può utilizzare Google Analytics

Una sessione è un gruppo di hit che si verificano in un determinato intervallo di tempo. L'intervallo di tempo può essere personalizzato, ma in genere è impostato a 30 minuti per impostazione predefinita. Un hit è una singola interazione con un sito Web, ad esempio una visualizzazione di pagina o un clic. Una sessione può contenere più hit, che vengono tracciati in sequenza.

Vantaggi

  • Può monitorare tutti i tipi di traffico
  • Gratis da usare

CONTRO

  • Impossibile monitorare le conversioni di affiliazione

Google Analytics fornisce una vasta gamma di dati che possono essere utilizzati per migliorare le prestazioni del sito web. Comprendendo in che modo gli utenti interagiscono con un sito Web, gli esperti di marketing possono apportare modifiche che portano a più conversioni e ROI più elevati. Inoltre, Google Analytics può monitorare l'efficacia delle campagne di marketing e misurare metriche chiave come la frequenza di rimbalzo e il tempo sul sito.

Inoltre, Google Analytics può monitorare l'efficacia delle campagne di marketing e misurare metriche chiave come la frequenza di rimbalzo e il tempo sul sito.

#3. SpyOver

SpyOver offre agli utenti un'ampia copertura di annunci e pagine di destinazione, con dati tratti da 115 paesi e 13 reti pubblicitarie.

Pagina iniziale di SpyOver

Ciò offre agli utenti una panoramica completa del panorama online, aiutandoli a identificare le tendenze delle impressioni e le opportunità per la loro attività.

  • Trova prodotti e bundle nuovi e alla moda

Gli strumenti analitici sono altamente sofisticati e consentono agli utenti di selezionare periodi, paesi e dispositivi specifici per generare report personalizzati.

Vantaggi

  • Risparmia tempo e guadagna di più
  • Analizza i concorrenti della tua nicchia e la loro attività

CONTRO

  • Impegnativo da usare

SpyOver offre anche un'esclusiva funzione di download di massa, che consente agli utenti di scaricare più annunci e pagine di destinazione con pochi clic.

Si tratta di uno strumento indispensabile per chiunque voglia effettuare un'analisi più approfondita dei dati. Nel complesso, SpyOver fornisce un servizio inestimabile per chiunque abbia bisogno di rimanere al passo con le ultime tendenze della pubblicità online.

#4. CPVLab Pro

CPVLab Pro è uno dei sistemi di tracciamento più antichi e versatili disponibili. Fornisce più di 30 clic e metriche calcolate, che possono essere filtrate e visualizzate in centinaia di modi.

Ciò semplifica il monitoraggio del rendimento di campagne, creatività degli annunci, pagine di destinazione, parole chiave e fonti.

  • Pieno controllo sui tuoi dati

Inoltre, CPVLab Pro può monitorare per quanto tempo i visitatori rimangono su una pagina e altre metriche di coinvolgimento. Tutto questo è possibile perché CPVLab Pro è self-hosted, il che significa che non ci sono limiti al traffico o all'archiviazione dei dati.

Vantaggi

  • Localizzatore sicuro
  • Pronto per il traffico pesante

CONTRO

  • Poco difficile da capire

Tuttavia, dovrai anche trovare un provider di hosting separato per installare CPVLab Pro. Nonostante questo passaggio aggiuntivo, la funzione di self-hosting vale la pena per le possibilità illimitate che offre.

Inoltre, con la possibilità di ruotare un numero illimitato di offerte e pagine di destinazione, CPVLab Pro è un potente strumento per qualsiasi marketer online.

#5. AdsBridge

AdsBridge è un tracker popolare tra gli acquirenti di contenuti multimediali grazie alla sua vasta gamma di funzionalità e ai piani di abbonamento convenienti.

tracker adsbridge

Tuttavia, il tracker è adatto solo a chi ha un basso volume di traffico, poiché il costo dell'abbonamento aumenta con livelli di traffico più elevati.

  • Accesso multiutente
  • Guardia antifrode

Nonostante ciò, AdsBridge offre una gamma impressionante di funzionalità che possono avvantaggiare qualsiasi acquirente di contenuti multimediali. Queste funzionalità includono report sulle campagne in tempo reale, monitoraggio simultaneo di più campagne, monitoraggio delle conversioni e segmentazione del pubblico.

Vantaggi

  • Eccellente supporto

CONTRO

  • Ci vuole tempo per capire

Con questi strumenti puoi monitorare efficacemente le tue campagne e ottimizzare le tue strategie di acquisto dei media.

Di conseguenza, AdsBridge è un tracker ideale per coloro che hanno appena iniziato il loro viaggio di acquisto di contenuti multimediali.

#6. Bemob

Come ogni professionista del marketing sa, il monitoraggio dei dati è essenziale per prendere decisioni informate sulle tue campagne.

bemob-homepage

Tuttavia, se hai appena iniziato, potresti non avere il budget per un tracker a pagamento. Fortunatamente, ci sono alcune fantastiche opzioni gratuite disponibili, come Bemob. La versione gratuita di Bemob ti consente di tracciare fino a 100mila eventi, che dovrebbero essere sufficienti per la maggior parte delle piccole imprese.

  • Analizza i dati dei rapporti

Tuttavia, se superi questa quantità di traffico, dovrai pagare le tariffe in eccesso o passare a un piano a pagamento. Bemob è anche altamente personalizzabile, quindi puoi personalizzare la tua dashboard per mostrare solo le campagne e le statistiche che sono più rilevanti per te.

Vantaggi

  • Tieni traccia di tutte le campagne pubblicitarie in un unico posto

CONTRO

  • Un po 'caro

Questo può farti risparmiare tempo e aiutarti a prendere decisioni rapidamente.

In definitiva, Bemob è una scelta eccellente per le piccole imprese che cercano un tracker gratuito per iniziare il loro viaggio di tracciamento dei dati.

#7. Voluum

Voluum è uno dei più grandi e popolari tracker per l'acquisto di media. Ha vinto numerosi premi, tra cui Best Tracker negli Affiliate Fix Awards 2019.

voluum-best-bemob-alternative

Voluum offre molte funzionalità essenziali per qualsiasi acquirente di media serio, come l'integrazione con più di 40 sorgenti di traffico e dati sui clic profondi di Google Analytics.

  • Monitoraggio delle impressioni
  • Tracciamento organico del traffico

Inoltre, la dashboard di Voluum è intuitiva e fornisce tutte le informazioni necessarie per prendere decisioni informate sulle tue campagne.

Vantaggi

  • Supporto multivaluta
  • Rapporti in tempo reale

CONTRO

  • Difficile da capire all'inizio

Voluum è una scelta eccellente per qualsiasi acquirente di contenuti multimediali alla ricerca di una soluzione di tracciamento potente e facile da usare.

#8. Brax

Qualsiasi marketer digitale sa che un monitoraggio efficace della campagna è essenziale per il successo. Senza tenere traccia delle metriche chiave, è impossibile sapere cosa funziona e cosa no. Ecco perché Brax è uno strumento così potente.

homepage di brax

Brax ti consente di monitorare le tue campagne pubblicitarie native in tempo reale, così puoi apportare modifiche al volo e massimizzare i tuoi risultati. Brax offre anche un livello di integrazione che altre piattaforme di monitoraggio semplicemente non offrono.

  • Testa la creatività su campagne e reti

Con Brax, non è necessario passare da una scheda all'altra e da una piattaforma all'altra: tutto ciò di cui hai bisogno è tutto in un unico posto.

Vantaggi

  • Prova gratuita per 14 Day
  • Una dashboard, tutti i tuoi account

CONTRO

  • Un po' caro per i principianti

Se stai cercando un tracker pubblicitario nativo che porti le tue campagne al livello successivo, non cercare oltre Brax.

#9. Clicker Volt

Sebbene ClickerVolt non abbia la stessa sofisticatezza di alcuni dei tracker più costosi sul mercato, è una buona scelta per coloro che cercano un'opzione a basso costo ancora ricca di funzionalità.

home page di clickervolt

Uno dei principali vantaggi di ClickerVolt è che è semplice da installare e configurare, anche per chi non ha conoscenze di programmazione.

  • Cloak della pagina
  • Collegamento alias

Inoltre, il tracker include diverse funzionalità uniche che possono avvantaggiare gli inserzionisti aziendali e gli affiliati di marketing.

Vantaggi

  • Il supporto è sempre stato di prim'ordine

CONTRO

  • Difficile comprendere l'interfaccia utente

Ad esempio, la funzione "Reporting" ti consente di monitorare i tuoi risultati in tempo reale e lo strumento "Campaign Manager" semplifica la gestione e l'ottimizzazione delle tue campagne.

Nel complesso, ClickerVolt è una scelta eccellente per un tracker conveniente e facile da usare.

Conclusione

Come blogger, devi sapere cosa sta succedendo intorno a te. Tuttavia, ciò non significa che sei incollato allo schermo 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX. Native Ad Spy Tools ti aiuterà a fare le tue cose più velocemente. Tuttavia, è necessario decidere quale opzione è quella giusta in base a vari fattori. Alcuni di questi fattori sono:

  • Costo del software
  • Facilità d'uso dello strumento
  • Funzionalità offerte dallo strumento

Domande Frequenti

Che cos'è il formato dell'annuncio nativo?

Un annuncio nativo è un annuncio online abbinato nella forma e nella funzione al sito Web o all'app in cui appare. Gli annunci nativi sono progettati per integrarsi perfettamente con i contenuti circostanti, rendendoli più difficili da ignorare per gli utenti rispetto ai tradizionali banner pubblicitari. Abbinando l'aspetto grafico del sito o dell'app, gli annunci nativi creano un'esperienza utente più fluida. Di conseguenza, la pubblicità nativa è più efficace di altri formati di annunci sia in termini di percentuali di clic che di tassi di conversione. Tuttavia, poiché gli annunci nativi sono più costosi da produrre, in genere vengono utilizzati solo da marchi più importanti con budget pubblicitari significativi.

Gli annunci nativi sono efficaci?

La pubblicità nativa è un tipo di pubblicità online che sta diventando sempre più popolare tra i marketer e gli editori. A differenza dei banner pubblicitari tradizionali, gli annunci nativi sono progettati per integrarsi con il contenuto del sito Web o dell'app in cui vengono visualizzati. Questo li rende meno invadenti e più efficaci nel catturare l'attenzione degli utenti.

Secondo uno studio recente, il 53% degli utenti web preferisce gli annunci nativi rispetto ai banner. Gli annunci nativi hanno anche il 18% di probabilità in più di portare all'intento di acquisto. Queste statistiche mostrano che la pubblicità nativa è un modo efficace per raggiungere e coinvolgere i consumatori. Man mano che la pubblicità nativa diventa più comune, gli esperti di marketing devono capire come creare annunci nativi accattivanti che risuonino con il loro pubblico di destinazione.

Perché gli annunci nativi sono migliori?

La pubblicità nativa è diventata sempre più popolare negli ultimi anni e non sorprende il perché. Gli annunci nativi si fondono con il contenuto circostante, rendendoli meno invadenti e appetibili per gli spettatori. Gli studi hanno dimostrato che le persone hanno maggiori probabilità di interagire con annunci nativi rispetto ai tradizionali banner pubblicitari, il che li rende uno strumento di marketing estremamente efficace.

Ci sono alcuni motivi chiave per cui la pubblicità nativa ha così tanto successo. Innanzitutto, il formato non è intrusivo e non interrompe l'esperienza dell'utente. In secondo luogo, gli annunci nativi sono rilevanti per il pubblico, aumentando la probabilità di essere visti e coinvolti. Infine, gli annunci nativi tendono ad essere progettati meglio e visivamente più accattivanti rispetto ai tradizionali banner pubblicitari.

Se stai cercando un modo efficace per raggiungere il tuo pubblico di destinazione, vale sicuramente la pena considerare la pubblicità nativa. Con i suoi alti tassi di coinvolgimento e il basso livello di intrusione, la pubblicità nativa è un potente strumento di marketing in grado di produrre grandi risultati.